9 gennaio 2016

La Polizia di Stato di Isernia ha denunciato per lesioni personali, diffamazione e minacce, una donna isernina di 50 anni, incensurata, che aveva colpito al volto, alla testa a allo stomaco con un ombrello, un’altra donna, residente in questo centro, incensurata, di 70 anni, nel corso di una lite per motivi personali.


Nessun commento:

Posta un commento

Print