4 gennaio 2016

Casalecchio di Reno, furto alla 'Meridiana': 18enne arrestata dai Carabinieri

I Carabinieri hanno arrestato una 18enne per tentata rapina e lesioni personali.
E' accaduto ieri pomeriggio, quando una 18enne di Monte San Pietro si è recata nel negozio “OVS” situato all’interno del centro commerciale “Meridiana” e, dopo essersi appropriata di alcuni capi d’abbigliamento, ha tentato la fuga, ma è stata bloccata da un’addetta alla sicurezza del locale, 34enne di Granarolo Emilia, che ha accompagnato la ragazza presso gli uffici della direzione, in attesa dell’arrivo di una pattuglia di Carabinieri. 
La vigilante si è fatta restituire la refurtiva, capi d'abbigliamento per 46 euro, ma poi la 18enne ha tentato di fuggire, aggredendola: la 34enne ha riportato ferite alla testa a causa di un colpo dato contro lo spigolo di una mensola.
All’arrivo dei militari la ragazza, gravata da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, è stata arrestata per tentata rapina e lesioni personali.
Soccorsa dai sanitari del 118, la 34enne è stata trasportata al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore di Bologna a seguito di un “trauma cranico minore occipitale sinistro”, con una prognosi di tre giorni.
La 18enne, dopo aver trascorso la notte agli arresti domiciliari, è stata tradotta questa mattina nelle aule giudiziarie del Tribunale di Bologna per l’udienza di convalida dell’arresto.


Nessun commento:

Posta un commento

Print