15 dicembre 2015

CONSELVE (PADOVA) – Lasciano il figlioletto di sei anni a dormire nell’auto posteggiata nel parcheggio e se ne vanno al bar con gli amici. Per questo sono stati denunciati un uomo e una donna italiani di quarant’anni di Conselve (Padova). I genitori del piccolo sono accusati di abbandono di minore. I fatti risalgono alla notte tra domenica 13 e lunedì 14 dicembre. Intorno all’una e mezza i due hanno lasciato il loro bambino nell’auto, una Alfa Romeo 166, posteggiata nel parcheggio del Bar Bòn di via Boito, ci informa Padova Oggi, per andare nel locale a raggiungere alcuni amici. Mentre la coppia era all’interno del bar, una pattuglia dei carabinieri che passava nella zona ha notato l’auto nel parcheggio, quasi deserto a quell’ora tarda di lunedì notte. I carabinieri hanno guardato dentro l’abitacolo e hanno notato, sdraiato sul sedile posteriore, il bambino addormentato. A quel punto i militari dell’Arma sono subito entrati nel bar e hanno individuato il proprietario dell’auto, che si è giustificato dicendo che il figlio aveva sonno e per questo lui e la moglie avevano pensato fosse meglio lasciarlo a riposare in auto mentre loro si divertivano con gli amici nel bar. I due, sia il padre sia la madre del bambino, sono stati denunciati con l’accusa di abbandono di minore.  
http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/lasciano-figlio-di-6-anni-in-auto-per-andare-al-bar-2341886/


Nessun commento:

Posta un commento

Print