21 novembre 2015

Scarperia, esasperata accoltella marito dentro un bar

Una famiglia con una situazione problematica che ha visto la moglie, 46enne, impugnare un coltello e "andare a caccia" del marito tra le strade di Scarperia. Fino a trovarlo in un bar. Qui lo pugnalato alla gamba davanti ad alcuni clienti del locale.

Subito è intervenuto un carabiniere, un militare fuori servizio della compagnia diretta dal capitano Bigi, che l’ha fermata evitando che la situazione potesse precipitare ulteriormente.
L’uomo è stato subito soccorso e trasportato in ospedale. Ne uscirà con 15 giorni di prognosi.
La donna, dopo aver capito la gravità del suo gesto, è crollata spiegando ai militari i motivi del suo gesto: un rapporto in cui non mancavano litigi, che ieri sera è tracimato in un gesto violento quando non ha visto rincasare il convivente.
I carabinieri hanno arrestato la 46enne per lesioni aggravate personale e porto abusivo di armi. Stamani si è svolta la direttissima.

Link alla notizia:
http://www.firenzetoday.it/cronaca/scarperia-donna-accoltellamento-marito.html




Potrebbe interessarti: http://www.firenzetoday.it/cronaca/scarperia-donna-accoltellamento-marito.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/FirenzeToday


Nessun commento:

Posta un commento

Print