5 novembre 2015

Investe una bambina di 6 anni e scappa, ma viene identificata e rintracciata poco dopo dai carabinieri. Una donna di 45 anni di Olgiate Olona è stata denunciata per lesioni e omissione di soccorso e le è stata ritirata la patente, a poche ore dai fatti.
Il fatto è avvenuto nella serata di ieri in via Pomini a Castellanza, quando una bambina di 6 anni, residente in città, è stata investita mentre attraversava la strada sulle strisce. La piccola ha effettuato l’attraversamento alcuni istanti dopo i suoi accompagnatori ed è stata colpita da una vettura di colore rosso, modello Renault Scenic, che non si è fermata a prestare soccorso, ma ha proseguito al sua marcia come se nulla fosse.
La piccola è stata prontamente soccorsa da personale sanitario inviato dal 112 ed è stata trasportata al Pronto Soccorso della clinica Humanitas di Castellanza e successivamente dimessa con prognosi giorni 7 giorni. Le è stato riscontrato un trauma alla caviglia e al piede destro.
Gli immediati ed approfonditi accertamenti svolti dai militari della stazione di Castellanza e del nucleo operativo e radiomobile permettevano di identificare, poche ore dopo, la conducente del veicolo investitore, la donna 45enne, residente ad Olgiate Olona, incensurata.


Nessun commento:

Posta un commento

Print