15 settembre 2015

Nuova denuncia ai danni della rapinatrice seriale minorenne. Domenica pomeriggio la sedicenne di origine romena, con un complice non ancora identificato, ha rapinato un 75enne di Vigevano.
La minorenne ha abbordato il pensionato nei pressi del cimitero di Rozzano e si è fatta portare in auto in campagna, vicino al centro commerciale “il Fiordaliso”, con la scusa di offrirgli una prestazione sessuale. A quel punto il complice si è avvicinato e ha puntato il coltello alla gola del pensionato. La 16enne gli ha rubato 120 euro in banconote, un bracciale e una catenina d’oro che portava al collo. Poi i due complici se ne sono andati.
Tornato a casa, il pensionato ha denunciato la rapina ai carabinieri e li ha aiutati a identificare la ragazza riconoscendola tra le foto segnaletiche mostrate dai militari.

I carabinieri avevano già denunciato due volte la 16enne perché tra luglio e agosto aveva abbordato per rapinarli due pensionati all'esterno di una sala da ballo alla frazione Piccolini.

Fonte: La Provincia Pavese
.


Nessun commento:

Posta un commento

Print