27 settembre 2015

I carabinieri della tenenza di Quarto hanno arrestato una 26enne per maltrattamenti in famiglia e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.
I militari sono intervenuti d'urgenza nella casa della donna in via Quasimodo a seguito di una telefonata al 112 che segnalava una lite in famiglia: sul posto hanno trovato la 26enne in forte stato di alterazione: era armata di un coltellaccio e i Cc hanno faticato non poco per disarmarla, tra urla, strattoni e movimenti pericolosi con la mano armata (i 2 militari hanno riportato contusioni guaribili in 7 giorni).
Subito dopo aver messo al sicuro l'arma, un coltellaccio di 32 centimetri, i militari hanno accertato che, al culmine di una discussione con il marito 24enne, la donna lo aveva aggredito e minacciato con il coltello e che negli ultimi mesi si era resa responsabile di analoghi episodi di violenza.

L'arrestata è in attesa di rito direttissimo.

link alla notizia:
http://www.napolitoday.it/cronaca/minaccia-marito-coltellaccio-quarto.html


Nessun commento:

Posta un commento

Print