6 settembre 2015

Una donna 35enne è stata denunciata dai carabinieri per lesioni personali. Si è scagliata contro il convivente e lo ha ferisce al braccio destro, con un coltello, forse al termine di una violenta lite.
L’episodio è successo qualche giorno fa in un alloggio in frazione Sant’Antonio dove la coppia abita da qualche tempo.
Il convivente avrebbe riportato una ferita lacero contusa all’avambraccio destro.


Nessun commento:

Posta un commento

Print