19 agosto 2015

Usa: madre uccide il figlio di 20 mesi nel bagno di un ristorante di Nyc

A una cliente, entrata nella toilette, la donna ha spiegato di avergli "messo la mano sulla bocca per farlo dormire"

Una madre trentacinquenne ha ucciso il figlio di 20 mesi nel bagno di un ristorante a New York. La donna, Latisha Fisher, avrebbe soffocato il bimbo; a un'altra cliente che entrava nel bagno ha spiegato di avergli "messo la mano sulla bocca per farlo dormire". La donna è stata fermata dalla polizia.
L'allarme è scattato quando i dipendenti del ristorante si sono resi conti della lunga coda che si era formata per andare alla toilette, dove la donna era da tempo rinchiusa. Quando è stata trovato la chiave per aprire il bagno, il bimbo era già incosciente.

link alla notizia:
http://mobile.tgcom24.it/mondo/usa-mamma-uccide-il-figlio-di-20-mesi-nel-bagno-di-un-ristorante-di-nyc_2103492-201502a.shtml


Nessun commento:

Posta un commento

Print