18 agosto 2015

Madre scopre che la figlia di 17 anni è incinta di tre mesi e la uccide

Una donna di 36 anni ha ucciso la figlia di 17 anni dopo aver scoperto che era incinta. E’ accaduto in Turchia e a riportarlo è il quotidiano locale Hurriyet.
In base alla ricostruzione - confermata dall'agenzia di stampa ‘Dogan', che cita fonti della sicurezza turca - Emine A. avrebbe appreso della gravidanza al terzo mese della figlia Meryem A. durante una visita ad alcuni vicini. Immediatamente è a rientrata a casa, nella città di Nigde, nella Turchia meridionale; ha preso un'arma con la quale, una volta tornata nell'abitazione, ha sparato sulla figlia per cinque volte, secondo il quotidiano.
Alcuni testimoni, hanno tentato di soccorrere la ragazza e di portarla all'ospedale ma è deceduta durante il tragitto. La madre, subito arrestata, ha avuto un collasso ed è stata ricoverata. La polizia ha aperto un'indagine.


Nessun commento:

Posta un commento

Print