17 agosto 2015

Madre accoltella il figlio a Madonna Bianca 

Il fatto è successo a Trento in zona Madonna Bianca, poco prima di mezzogiorno e ha visto protagonisti madre e figlio.
Andrea Biesuz - 46 anni noto pregiudicato con un passato nel mondo della tossicodipendenza e arrestato numerose volte per furto e rapina - è stato accoltellato dalla madre al culmine di una lite ed è stato ricoverato in gravi condizioni al pronto soccorso di santa Chiara con una grossa ferita all'addome.
In questo momento è ricoverato in sala operatoria sotto i «ferri» dei medici dell'ospedale.
Secondo una prima ricostruzione, l'uomo, si è presentato a casa dell'anziana madre ultrasessantottenne una prima volta ieri sera pare per chiedere dei soldi. Ne è seguito un litigio. L'uomo è poi ritornato questa mattina per rinnovare la richiesta di denaro ma a questo punto, la madre, esasperata, ha afferrato un coltello da cucina e ha ferito il figlio con un fendente al basso ventre.
Secondo le testimonanze di alcuni vicini i rapporti fra i due, pare non fossero idilliaci per via del carattere del figlio e per le sue continue richieste di denaro, per l'acquisto della droga, che probabilmente hanno esasperato l'anziana donna. Biesuz è seguito da tempo anche dai servizi sociali di Trento ed è soggetto molto difficile.
Sul posto sono intervenute tre ambulanze e le forze dell'ordine che stanno indagando su quanto successo. La madre è ora sotto interrogatorio nella caserma dei carabinieri dove potrebbe essere anche accusata di tentato omicidio.

link alla notizia:
http://www.lavocedeltrentino.it/index.php/breaking-news-trentino/21843-madre-accoltella-il-figlio-a-madonna-bianca


Nessun commento:

Posta un commento

Print