20 agosto 2015

Nel pomeriggio di ieri, una 21enne del luogo, già nota alle forze dell’ordine per vari precedenti di polizia, è stata sottoposta a controllo mentre si aggirava a piedi con il proprio cane nella zona della Stazione ferroviaria del centro.
La ragazza ha manifestato subito insofferenza per il controllo, dando in escandescenze, ingiuriando e spintonando i militari, aizzando infine contro di loro il proprio cane, un meticcio di media taglia che portava al guinzaglio, il quale mordeva una gamba a uno dei carabinieri senza però provocare danni, perché protetta dallo stivale.
La giovane, ridotta alla ragione non senza difficoltà e condotta presso il comando compagnia di via Tripoli, veniva trovata in possesso di una dose di eroina e di due coltelli, sottoposti a sequestro insieme allo stupefacente.
La giovane è stata denunciata in stato di libertà per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale e possesso ingiustificato di arma bianca e segnalata amministrativamente alla Prefettura per il possesso dello stupefacente.
http://www.lineefuture.it/aizza-il-cane-contro-i-carabinieri-giovane-denunciata-bollettino-del-20-agosto-2015/



Nessun commento:

Posta un commento

Print