6 luglio 2015

Una lite tra due ragazze, nata per futili motivi, finisce a coltellate a Torre del Greco (Napoli).
Una ragazza di 18 anni, M.C.S., già nota alle forze dell'ordine, è stata arrestata dai carabinieri per lesioni gravi e resistenza a pubblico ufficiale; la giovane è stata bloccata mentre tentava la fuga immediatamente dopo aver ferito con un coltello a serramanico una 25enne del luogo, incensurata, al culmine di una lite per futili motivi, opponendo resistenza ai carabinieri intervenuti. 
La vittima è stata soccorsa e trasportata dal personale del 118 in ospedale per una ferita al braccio destro giudicata guaribile in 7 giorni. Il coltello è stato trovato sugli scogli, dove la 18enne lo aveva nascosto. L'arrestata è in attesa di rito direttissimo.


Nessun commento:

Posta un commento

Print