29 luglio 2015

Scandicci, lite alla fermata della tramvia: accoltella due donne

Ieri sera i carabinieri sono intervenuti a seguito di una lite in scoppiata fra tre donne alla fermata Villa Costanza, capolinea della tramvia Firenze–Scandicci.
Giunti sul posto, i militari hanno accertato che due donne, di origini marocchine, erano passate alla vie di fatto per motivi maturati nell’ambiente lavorativo. Una di loro ha estratto un coltello – multiuso del tipo svizzero - ed ha colpito al viso e al braccio una sua connazionale, 33enne.
La sorella della vittima, una 31enne, è intervenuta per placare gli animi, ma è stata colpita al dorso di una mano.
Per l’accoltellatrice, 34enne, è scattato l’arresto in flagranza di reato per lesioni personali aggravate. La donna è stata accompagnata presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.


Nessun commento:

Posta un commento

Print