9 luglio 2015

È stata ritrovata la mamma della bimba di cinque mesi abbandonata nell’ospedale “Masselli-Mascia” di San Severo.
La bimba è stata abbandonata nella sala d’aspetto dell’ospedale sabato pomeriggio scorso.

La mamma è una donna polacca di 33 anni, trovata da polizia e vigili urbani, era nella sua abitazione con il convivente, polacco anche lui. La donna ha cercato di spiegare i motivi dell’abbandono della sua piccola. Il nome che le hanno dato in ospedale è Elisabetta.
Ha detto di aver abbandonato Elisabetta per motivi economici, sperando che almeno per lei ci fosse un futuro migliore.
Ora la donna ha richiesto che lei sia affidata nuovamente la bimba. Nel frattempo Elisabetta è affidata alle cure dei dottori dell’Ospedale di San Severo.
La cittadinanza ha inviato intanto giochi e vestiti. Elisabetta è bionda con occhi chiari, ha i tratti somatici tipici dell’est Europa.
La madre è stata denunciata per abbandono di minore, però ora spetta al tribunale di Bari decidere il futuro di Elisabetta. La bimba potrebbe ricongiungersi con la madre o essere affidata ad struttura idonea oppure adottata da una famiglia.


Nessun commento:

Posta un commento

Print