22 luglio 2015

E’ stato morso al braccio da una donna, il controllore di un bus di linea che aveva chiesto alla passeggera di mostrargli il biglietto. È accaduto alle 8.25 di mercoledì mattina, su un autobus della linea 5, all’altezza di largo Preneste, nella Capitale.
Nel momento in cui l’uomo si è avvicinato e ha chiesto di vedere il biglietto - hanno spiegato alcuni testimoni - la donna ha risposto di averlo già mostrato precedentemente. All’ennesima richiesta del verificatore, è partita l’aggressione: la donna lo ha colpito prima in volto e poi ne ha preso a morsi l’avambraccio.
La vittima è stata condotta in ospedale dove è stata medicata: l’uomo ha riportato un trauma contusivo al volto, oltre alle ferite all’arto. La donna, nigeriana, è stata denunciata per lesioni e interruzione di pubblico servizio.
Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine, mentre il verificatore è stato soccorso per un trauma contusivo al volto e una ferita lacero contusa all’avambraccio.


Nessun commento:

Posta un commento

Print