5 luglio 2015

La bimba, che ha appena 2 anni, era in auto sola con i finestrini chiusi. La madre, invece, era a fare shopping.

Sono stati gli agenti della volante di Bolzano ad intervenire per soccorrere la piccola, che respirava a fatica: hanno infranto il finestrino, permettendole di respirare meglio e hanno chiamato l'ambulanza. Il soccorso è avvenuto alle 19 di ieri, nel parcheggio sotterraneo di piazza Walther.
Nonostante il caldo afoso, la madre, cittadina ungherese, aveva lasciato la figlia in auto con i finestrini chiusi e si era allontanata per fare la spesa. Mancava da quasi un'ora. È stata denunciata per abbandono di minore.
https://www.ladige.it/territori/alto-adige-s-dtirol/2015/07/05/lascia-bimba-auto-caldo-denunciata-abbandono-minore
Ieri sera alcune persone hanno segnalato ai carabinieri di aver visto alcuni ragazzini mentre cercavano di forzare la porta finestra del balcone di un’abitazione di via Capitonese a Narni Scalo (Terni). I militari giunti sul posto hanno notato tre ragazzini che sono rapidamente fuggiti: due sono riusciti a dileguarsi, una è stata invece bloccata. Si tratta di una 12enne nomade residente a Roma che addosso aveva alcune monete straniere antiche da collezione, del valore approssimativo di oltre 3 mila euro. La ragazzina ha spiegato che le aveva avute in custodia da uno zio: in attesa di verificare questa versione dei fatti ed accertare che non siano invece il bottino di un precedente furto, sono state sequestrate. La piccola è stata denunciata per tentato furto aggravato in concorso e ricettazione. La madre della 12enne, una 44enne serba, è stata fatta appositamente arrivare da Roma, è stata denunciata per abbandono di minori e le è stata riaffidata la figlia. - See more at: http://www.ternioggi.it/narni-tenta-di-rubare-in-casa-12enne-nomade-denunciata-50331#sthash.lcwqlU2v.dpuf
Ieri sera alcune persone hanno segnalato ai carabinieri di aver visto alcuni ragazzini mentre cercavano di forzare la porta finestra del balcone di un’abitazione di via Capitonese a Narni Scalo (Terni). I militari giunti sul posto hanno notato tre ragazzini che sono rapidamente fuggiti: due sono riusciti a dileguarsi, una è stata invece bloccata. Si tratta di una 12enne nomade residente a Roma che addosso aveva alcune monete straniere antiche da collezione, del valore approssimativo di oltre 3 mila euro. La ragazzina ha spiegato che le aveva avute in custodia da uno zio: in attesa di verificare questa versione dei fatti ed accertare che non siano invece il bottino di un precedente furto, sono state sequestrate. La piccola è stata denunciata per tentato furto aggravato in concorso e ricettazione. La madre della 12enne, una 44enne serba, è stata fatta appositamente arrivare da Roma, è stata denunciata per abbandono di minori e le è stata riaffidata la figlia. - See more at: http://www.ternioggi.it/narni-tenta-di-rubare-in-casa-12enne-nomade-denunciata-50331#sthash.lcwqlU2v.dpuf


Nessun commento:

Posta un commento

Print