11 luglio 2015

È stato accoltellato al petto e una spalla dalla sua compagna in via Alessandrini, zona universitaria, durante una rissa: vittima dell’aggressione è un 4oenne italiano, ferito dalla fidanzata coetanea, anche lei italiana.
I due - a quanto sembra dei "punkabbestia", con alle spalle dei precedenti penali - avrebbero iniziato a litigare, verso le 17, per motivi ancora poco chiari: la discussione è degenerata, i due hanno iniziato a picchiarsi fino a quando la donna ha tirato fuori un coltello con il quale ha sferrato dei fendenti contro il fidanzato .
Sul posto è intervenuta la polizia. Il 40enne è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Maggiore: è stato ricoverato ma non è in pericolo di vita.


Nessun commento:

Posta un commento

Print