27 giugno 2015

Furioso litigio di coppia: lei lo morde ai genitali e lo manda in ospedale

A lanciare l'allarme al 113, attorno all'1 della notte scorsa, sono stati i vicini di casa, allarmati dalle urla che arrivano da un appartamento in via Albinoni a Vicenza, nel quartiere di San Lazzaro, in cui vive una coppia di conviventi, entrambi italiani, lei di 45 anni e lui 50enne.
Una volta giunti sul posto i poliziotti hanno rinvenuto numerose macchie di sangue sul pianerottolo del secondo piano. Una volta entrati in casa a fatica hanno calmato la donna, in evidente stato alcolico, mentre il compagno era sdraiato sul letto in un lago di sangue.
E' così emerso che l'uomo aveva una profonda ferita al pene, provocato da un morso della donna. Sul posto gli agenti hanno chiesto l'intervento di un'ambulanza del Suem 118, che ha trasportato l'uomo all'ospedale San Bortolo, dove gli sono stati applicati diversi punti di sutura.
La donna è stata invece portata in Questura ma anche lì ha continuato a dare in escandescenze: per questo motivo è stata denunciata per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, ma ora potrebbe dover rispondere anche di lesioni personali al suo compagno.
link alla notizia:
http://www.ilmattino.it/PRIMOPIANO/CRONACA/vicenza-lite/notizie/1434003.shtml


Nessun commento:

Posta un commento

Print