19 giugno 2015

La autista di un autobus turistico di Londra ha preso per il collo e cercato di strangolare una ragazza perché l’aveva filmata con il cellulare mentre passava con il semaforo rosso. La donna ha bloccato l’autobus in mezzo alla strada, a Stamford Street, e ha aggredito la ragazza che gridava di lasciarla andare.
Solo l’intervento dei passanti ha interrotto l’aggressione mentre la ragazza è svenuta sul marciapiede e poi si è ripresa.
L’autista ha ripreso l’autobus e se ne è andata come se niente fosse, ma l’azienda «Golden Tours» ha fatto sapere di averla licenziata. Contro di lei è anche stata sporta una denuncia per aggressione.


Nessun commento:

Posta un commento

Print