4 giugno 2015

Una donna arrestata per lesioni personali, resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento. E’ accaduto a Formia nella giornata di ieri. I Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto una senegalese, N.K., 37 enne del luogo.
Quest’ultima, durante una lite in famiglia, aggrediva il coniuge non convivente, che subiva lesioni guaribili in gg. 5 e ne danneggiava oggetti personali.
All’arrivo dei Carabinieri operanti, nel frattempo allertati dal coniuge, la donna proferiva nei loro confronti frasi oltraggiose e minacciose ed opponeva resistenza durante le fasi dell’identificazione.
L’arrestata è stata sottoposta alla detenzione domiciliare in attesa del rito direttissimo fissato per la mattinata del 4 giugno 2015 presso il Tribunale di Cassino.


Nessun commento:

Posta un commento

Print