28 maggio 2015

Hanno finto di avere l'auto in panne e quando una donna si è fermata per aiutarli, l'hanno rapinata. L'episodio è avvenuto ieri pomeriggio nella zona di Sa Illetta, sulla statale 195.
Due malviventi, un uomo ed una donna, si sono accostati a bordo strada, fingendo di avere problemi con l'auto. La conducente di una utilitaria si è fermata per aiutarli, ma i due l'hanno rapinata. Minacciandola con un coltello si sono fatti consegnare denaro e cellulare, poi sono saliti a bordo dell'auto - una Opel Corsa - e si sono allontanati prima dell'arrivo delle forze dell'ordine.
Sull'episodio indaga la squadra Volante della Polizia.
Ma sempre ieri a Cagliari sarebbe accaduto un altro episodio identico, stando almeno a quanto scritto su Facebook da una ragazza: "Oggi mio padre è stato fermato da una ragazza sarda chiedendo aiuto perché aveva fatto guasto alla macchina - si legge nel suo profilo -, in buona fede le ha dato un passaggio perché la macchina era distante da loro, lei è scesa dall'auto e come un fulmine è arrivato un ragazzo puntandogli un coltello alla gola: è stato minacciato e derubato, per favore condiviidete".
Quest'ultimo fatto non sarebbe stato ancora denunciato, ma se confermato potrebbe voler dire che a Cagliari c'è in circolazione una coppia alla Bonnie e Clyde che rapina gli automobilisti per strada.
http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2015/05/28/cagliari_fingono_un_guasto_all_auto_donna_li_soccorre_e_la_rapina-68-420491.html


Nessun commento:

Posta un commento

Print