14 aprile 2015

Denunciata per lesioni personali e percosse al termine di una serata in discoteca.

Tutto è successo in una discoteca di Caprarola dove una ragazza di 20 anni, mentre ballava, è stata urtata inavvertitamente da un'altra, che era nel locale in compagnia di un'amica. Non sono bastate le scuse immediate per l'accaduto: la ventenne prima ha farfugliato frasi minacce verso le due, poi le ha aggredite dopo averle seguite lontano dalla pista. Calci alla ragazza che l'aveva urtata, un pugno sul naso all'altra.
Le due aggredite, per evitare ulteriori guai, si sono allontanate di corsa, dirigendosi all'ospedale di Viterbo per farsi medicare (sette giorni di prognosi per entrambe).
La mattina successiva, la denuncia ai carabinieri, che hanno identificato e denunciato la 20enne.


Nessun commento:

Posta un commento