22 febbraio 2015

I militari della Stazione di Praia a Mare, in provincia di Cosenza, a termine di una attività investigativa, hanno arrestato un uomo, già noto alle forze dell'ordine, e sua moglie, entrambi campani, per il reato di tentata estorsione aggravata in concorso.
In particolare, la coppia avrebbe minacciato un trentenne praiese al fine di ottenere, da quest’ultimo, la somma di denaro pari ad euro 4.500.
L’attività ha portato militari ad eseguire anche una perquisizione personale dei responsabili, a seguito della quale veniva rinvenuta un’ingente somma di denaro nonché un’arma da taglio utilizzata per minacciare la vittima. Un’ulteriore perquisizione è stata eseguita, poi, presso una abitazione di Praia a Mare, utilizzata dalla coppia sia per le vacanze estive, sia per trascorrervi alcuni week-end.
Entrambi, su disposizione del PM di turno, sono stati condotti presso le Case Circondariali di San Lucido e di Castrovillari per rimanere a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.
Fonte: http://www.ilvelino.it/it/article/2015/02/21/praia-a-mare-cs-arrestata-coppia-campana-per-estorsione/588dea37-4714-4349-86ea-b53f90b2032e/


Nessun commento:

Posta un commento

Print