12 luglio 2014

Una lite tra coniugi è degenerata in un accoltellamento.
È successo ieri sera a Pegognaga, nell'appartamento che i due condividevano. La moglie, con un coltello da cucina, ha ferito il marito ad un braccio.
L’uomo è finito all’ospedale con una prognosi di pochi giorni, mentre la donna è stata denunciata a piede libero per lesioni.
Il coltello è stato sequestrato dai militari intervenuti dopo una segnalazione dei vicini.


Nessun commento:

Posta un commento

Print