25 dicembre 2014

E' accaduto la sera della vigilia di Natale a a San Severino Marche. La donna, in fase di divorzio, temeva che le potessero togliere il bambino

Una donna di 38 anni, Deborah Calamai, ha ucciso a coltellate il figlio 13enne, Simone, al culmine di una lite. E' accaduto la sera della vigilia di Natale a San Severino Marche (Macerata) poco dopo le 21:30. "L'ho ucciso perché me lo vogliono portare via", queste le parole dette ai carabinieri dalla donna che era in via di separazione dal marito.

http://www.cronachemaceratesi.it/2014/12/24/uccide-il-figlio-a-coltellate/607052/


Nessun commento:

Posta un commento

Print