15 dicembre 2014

Una casalinga di cinquant'anni è stata condannata per aver abusato sessualmente di due idraulici che erano venuti in casa sua per riparare un guasto ad Arras, nel nord della Francia.
Secondo la ricostruzione, la donna ha prima rivolto complimenti sessualmente espliciti ai due operai, poi ha cercato di toccarli, strusciandosi contro di loro e invitandoli a raggiungerla a letto una volta terminato il lavoro.

I due uomini, spaventati, sono corsi fuori dall'abitazione e sono andati a denunciare la donna alla polizia.
La casalinga, con problemi di alcool, ha aggredito gli agenti che si erano presentati per arrestarla.
Ora è stata condannata a pagare circa mille euro di danni ai due idraulici. Al giudice, la donna ha detto di voler cambiare vita e di aver smesso con l'alcool.
link alla notizia:
http://www.today.it/cronaca/casalinga-abusi-idraulici-condannata.html


Nessun commento:

Posta un commento

Print