13 luglio 2014

Alle ore 19.00 di domenica, i Carabinieri di Rimini Miramare sono intervenuti in un albergo di Bellariva, dove era stata segnalata una donna ubriaca che aveva abbandonato in spiaggia il figlio di 5 anni.
La donna, S.O. ucraina di 35 anni, stava trascorrendo una breve vacanza estiva in un hotel della zona, per assicurarsi una tranquilla e spensierata sbronza, ha pensato di lasciare il figlio di soli 5 anni, in strada. Il bimbo l'ha inseguita imperterrito, fino a quando la madre, con in mano una bottiglia di alcolico, ha abbandonato il piccolo davanti all'hotel di Bellariva. La giovane donna, in evidente stato di alterazione psico-fisica dovuto all'abuso di alcol, è stata trasportata in ospedale con l'ambulanza.
Le forze dell'ordine hanno provveduto ad avvisare i servizi sociali e dopo numerosi accertamenti, per cercare un familiare a cui affidare il bambino, hanno rintracciato a Reggio Emilia la nonna del bimbo che si è recata subito presso la stazione dei Carabinieri. I servizi sociali hanno affidato il minore alla nonna. La madre ubriaca è stata denunciata in stato di libertà per il reato di abbandono di minore.
di Alessia Serretti
http://www.vivererimini.it/index.php?page=articolo&articolo_id=483371 


Nessun commento:

Posta un commento

Print