1 luglio 2014

E' stata posta in arresto, con l'accusa di tentato omicidio, la 43enne Felicita Moreno, la donna che questo pomeriggio ha colpito con tre coltellate il compagno (M.S. di 42 anni), al culmine di una lite domestica, nata nel primo pomeriggio a Castellaro, in via Mazzini, un caruggio del piccolo centro dell'entroterra.
Stando alla ricostruzione fatta dai Carabinieri, la donna ha afferrato un coltello e colpito l’uomo sferrando tre coltellate, due ai fianchi ed una al collo. L’uomo è stato trasportato d’urgenza in ospedale (dove è ricoverato in prognosi riservata), dopo le prime del caso sul posto.
La donna, che è stata ascoltata prima sul luogo dei fatti e quindi in Caserma a Taggia, è stata portata in carcere a Pontedecimo.
Stando alle testimonianze di alcuni vicini di casa della coppia, pare che tra i due i litigi fossero frequenti. All’arrivo dei carabinieri la donna, madre di due figli da una precedente relazione, ha confessato di averlo colpito: “Sì, l’ho accoltellato io”, avrebbe pronunciato ai militari.


Nessun commento:

Posta un commento

Print