1 giugno 2014


Lui, 74 anni. Lei 70. Marito e moglie: due arzilli vecchietti che, dopo una furibonda lite scaturita per un banalissimo motivo, si sono affrontati fino al punto da indurre la donna a impugnare un coltello da cucina con il quale ha colpito l'uomo.

L'episodio si è verificato nel pomeriggio in un appartamento al Ponte di Casanova, quartiere Vasto. Tutto è scaturito, stando a quanto accertato dalla polizia, dal fatto che l'anziana voleva uscire per fare una passeggiata. Di fronte al diniego del marito la donna lo avrebbe aggredito, colpendolo alla spalla sinistra e ferendolo per fortuna in maniera solo lieve.

L'uomo è stato ricoverato al pronto soccorso del Loreto Mare. Qui i medici gli hanno diagnosticato una ferita superficiale. La prognosi è di quattro giorni.
E' fuori pericolo. Nell'appartamento è giunta la polizia. Al momento la posizione della donna è al vaglio degli investigatori. Il marito non ha sporto denuncia, ma la donna è stata comunque denunciata per lesioni. http://www.ilmattino.it/NAPOLI/CRONACA/napoli-coltellate-moglie-marito/notizie/721479.shtml


Nessun commento:

Posta un commento

Print