29 maggio 2014

Stamattina a Sgurgola, i militari della locale Stazione denunciavano in stato di libertà una 72enne del posto per lesioni personali.
La stessa, a seguito di un diverbio per dissapori condominiali, scagliava una bottiglia di plastica contenente acido muriatico contro un giovane del posto, procurandogli ustioni chimiche agli arti superiori, giudicate guaribili in 10 giorni.
Nella circostanza, i militari intervenuti iniziavano con la donna un dialogo informale, a seguito del quale, con l’ausilio di un medico, riuscivano a calmarla e recuperare la bottiglia in plastica contenente l’acido, sottoposta a sequestro.


Nessun commento:

Posta un commento

Print