7 maggio 2013

(ANSA) - RIMINI, 7 MAG - Una badante ucraina di 39 anni e' stata denunciata per aver picchiato l'anziana che doveva assistere. La straniera e' stata rintracciata dai carabinieri di Cattolica, ai quali il figlio dell'80enne ha raccontato di aver trovato la mamma con lividi e segni al volto. Le indagini hanno appurato che l'ucraina, a servizio dalla famiglia di Cattolica come badante, dopo essersi ubriacata, senza motivo ha colpito piu' volte l'anziana al volto procurandole varie contusioni, guaribili in 30 giorni.

Fonte: http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/emiliaromagna/2013/05/07/Picchia-80enne-badante-denunciata_8667437.html


Nessun commento:

Posta un commento

Print