8 maggio 2013

Donna ferisce il marito dopo un litigio. E’ stata una situazione assai insolita, quella che si sono trovati ad affrontare i carabinieri di Chioggia l’altra notte. Ancora più insolita la chiamata di emergenza, fatta dalla stessa feritrice. Era circa l’una della scorsa notte quando alla centrale operativa del Norm è arrivata una chiamata disperata:«Venite, ho ferito mio marito, sta perdendo sangue». Qui un’altra stranezza: la donna sceglie di chiamare il 112 e non il 118.
Ad avvertire l’ambulanza ci pensano i militari dell’Arma, che intanto accorrono in rione S. Andrea, il luogo del litigio. Arrivati nell’abitazione della coppia, ad aspettarli c’era la donna, che li ha indirizzati dov’era accasciato a terra il marito, con la camicia intrisa di sangue. All’origine del gesto sconsiderato sembra ci siano futili motivi. La donna è stata denunciata dai carabinieri per lesioni personali aggravate. La coltellata sembra non abbia compromesso organi vitali.http://www.chioggiatv.it/2013/05/chioggia-accoltella-il-marito-dopo-il-litigio/


Nessun commento:

Posta un commento

Print