4 aprile 2013

Nel corso della mattinata di ieri una donna introdottasi all'interno della filiale Unicredit di Marzano Appio, sita in quel centro alla via Roma, a volto scoperto e armata di coltello, tentava di farsi aprire la cassaforte del citato istituto di credito, minacciando l'impiegato addetto.
La donna si era già appropriata di circa 50 euro in monete, presenti al momento agli sportelli.
Il Comandante locale Stazione Carabinieri, Mar. Capo Mauro Santoro, allertato dalla centrale operativa allarmi della Unicredit, interveniva sul posto e immobilizzava la donna che, pertanto, veniva tratta in arresto per rapina ed identificata in Cioffi Melania, classe 1986, del luogo, censita banca dati delle Forze di Polizia per medesimi reati.
L'arma è stata sottoposta a sequestro e il denaro restituito all'avente diritto. L'arrestata è stata associata presso la casa circondariale femminile di Pozzuoli a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.


Nessun commento:

Posta un commento

Print