30 aprile 2013

(ANSA) - Arrestata dai carabinieri l'autrice della rapina in una gioielleria a Borgo San Lorenzo, fatta narcotizzando l'orafo con un aperitivo con sedativi, che mando' in coma l'uomo.
La donna - Pamela Ernesto, 26 anni, di Prato - dopo il colpo fuggì col suo convivente, Bledar Haxillari, uno dei tre albanesi arrestati come responsabile dell'omicidio di don Mario Del Becaro, il parroco di Tizzana (Pistoia) massacrato di botte il 28 dicembre 2012 per aver scoperto la banda mentre rubava nella canonica.
link alla notizia
http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/toscana/2013/04/30/Rapino-orafo-donna-omicida-parroco_8633796.html


Nessun commento:

Posta un commento

Print