1 marzo 2013

In Texas, la 33enne Rhonda Washington avrebbe accoltellato il marito perchè in disaccordo con lui per un aggiornamento di stato su Facebook.
La donna, secondo quanto riportato dall’Huffingtonpost, avrebbe aggredito il coniuge dopo una lite iniziata appunto per il contenuto di un post condiviso dall'uomo sul social network più famoso al mondo.Il contenuto del post “dello scandalo” non è stato diffuso.
La donna ha giustificato l’accaduto sostenendo che la lite è stata causata dal fatto che il marito si stava drogando in casa e che lo avrebbe colpito “solo” con le chiavi di casa. Secondo gli agenti però, al loro intervento l’uomo era ferito ma non dava segni di essere sotto gli effetti di sostanze stupefacenti.
http://www.resport.it/finestra_mondo/106105/accoltella_marito_post_facebook.aspx
http://www.huffingtonpost.com/2012/07/21/rhonda-washington-facebook_n_1691347.html


Nessun commento:

Posta un commento

Print