17 marzo 2013

I carabinieri del Nucleo Radiomobile del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Bari hanno arrestato una donna di 59 anni, originaria della Moldavia, con le accuse di tentata estorsione e violazione di domicilio con violenza sulle cose.
La donna si è introdotta nella casa dell'ex convivente, un uomo di 63 anni, del quartiere Carrassi, nel capoluogo pugliese, e l'ha messa a soqquadro. Quindi ha aggredito l'uomo, pretendendo denaro per andarsene via.

Nonostante l'arrivo di una pattuglia dell'Arma, ha insistito con le minacce ma è stata arrestata e, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stata portata in carcere.
http://bari.repubblica.it/cronaca/2013/03/17/news/minaccia_l_ex_convivente_voglio_soldi_arrestata-54741758/


Nessun commento:

Posta un commento

Print