26 marzo 2013

Orrore in Francia, dove due feti sono stati trovati in un congelatore nella casa di una donna di Amberieu, nel centro-est del Paese. La donna, 32 anni, era già stata condannata in passato per infanticidio, ed è ora in stato di fermo.

Quasi contemporaneamente a Pantin, alle porte di Parigi, è stato rinvenuto il corpo di un neonato, sepolto in un vaso di fiori a lato di una strada. La presenza del piccolo cadavere è stata scoperta grazie a un cane.
La scoperta del primo feto risale a domenica ed è stata fatta dal convivente della donna che ha chiamato i gendarmi. Gli agenti poi hanno trovato anche un secondo corpicino congelato.
La donna, 32 anni, cameriera in una brasserie, è in stato di fermo. Agli inquirenti ha riferito che i fatti risalgono al 2011 e al 2012. Dall'analisi dei due corpi si dovrebbe risalire alla loro età e stabilire se sono nati vivi.
Il quotidiano regionale Le Progrès riferisce che la donna era già stata condannata nel 2005 a 15 anni di carcere per aver ucciso un neonato nel 2002 con la complicità della madre. All'epoca, aveva tenuto nascosta la gravidanza e aveva partorito in una toilette per poi uccidere il bambino. Alla madre, condannata a 15 anni di prigione, aveva chiesto di mettere il corpicino in un sacchetto che era stato infine abbandonato in una casa in rovina. Si cerca ora di capire quando la donna avesse goduto dei benefici di legge e perché fosse in stato di libertà nonostante la condanna.
Un vicino: "Sempre gentile e sorridente" - La madre di famiglia viene descritta come una donna "che viveva come tutti, che lavorava, sempre sorridente e gentile" da un vicino di casa, Michel Breban. L'uomo riferisce che la donna aveva anche un bambino piccolo.

A Parigi cadavere in vaso di fiori - A Pantin, a Seine-Saint-Denis, sobborgo di Parigi, intanto, un portinaio che stava facendo fare una passeggiata al proprio cane ha trovato il corpo di un altro neonato in un vaso di fiori. E' stato l'animale che ha iniziato a scavare nella terra facendo emergere il cadaverino. Sul caso è stata aperta un'inchiesta ed è stata disposta un'autopsia che stabilità l'età del piccolo.

Orrore frequente - In Francia questa orribile pratica è abbastanza frequente: dal 2006, ogni anno viene ritrovato almeno un corpo di neonato in freezer.

http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/articoli/1087790/francia-2-feti-in-freezer-fermata-una-donna.shtml


Nessun commento:

Posta un commento

Print