4 dicembre 2012

Si è rotta un femore durante uno scippo in via Guidelli ed è morta dopo dieci giorni all'ospedale. Ester Vergalli, 89 anni, operata martedì scorso al Santa Maria Nuova, non ce l'ha fatta a superare l'intervento ed è deceduta venerdì mattina. I funerali si sono celebrati ieri mattina.
La notizia è stata pubblicata dal Resto del Carlino che scrive che la signora, che abita nella zona di San Maurizio, era stata scippata in via Guidelli da una donna che l'aveva spinta facendola cadere a terra. La Vergalli che stava facendo acquisti con la figlia e che, fino a quel giorno godeva di ottima saluta, ha subito accusato un forte dolore alla gamba ed è stata portata all'ospedale dove poi è stata operata. Purtroppo, vista l'età, la donna non è riuscita a superare le complicanze postoperatorie legate all'intervento.
Ieri mattina ci sono stati i funerali della donna ed ora i famigliari stanno valutando se fare denuncia anche se, purtroppo, non ci sono elementi per poter individuare la scippatrice che, indirettamente, con il suo gesto ha causato la morte della signora.


Nessun commento:

Posta un commento

Print