28 novembre 2012


Senigallia (Ancona), 27 novembre 2012 - Stavano litigando violentemente in strada, quando lei ha sferrato una coltellata al compagno, procurandogli lesioni guaribili in 15 giorni. Lui è stato soccorso da un passante che ha chiamato il 112, mentre lei, T.S., 46 anni, residente a Fano, è stata denunciata. E’ accaduto ieri notte a Senigallia, in via Carducci. All’origine della lite pare ci fossero futili motivi. T. S. aveva con sé un coltello da cucina: ai militari è apparsa molto agitata, incapace di fornire spiegazioni sull’accaduto.


Nessun commento:

Posta un commento

Print