3 maggio 2012

(Adnkronos) - Brutta avventura per una ragazza di 15 anni fuggita da casa e ritrovata in lacrime e senza scarpe dai carabinieri lungo la strada provinciale che porta ad Olevano sul Tusciano, nel salernitano.
La ragazza, 15 anni, ha raccontato ai militari di essere fuggita da casa al termine dell'ultimo litigio con la madre la quale non approva la relazione con il fidanzatino. La giovane ha anche raccontato che la donna altre volte l'aveva picchiata con un bastone e una cintura di cuoio, provocandole escoriazioni in alcune parti del corpo.
I carabinieri hanno accompagnato la 15enne all'ospedale di Battipaglia, dove le hanno curato le ferite; poi e' stata affidata al padre che vive in un'altra citta'.
La madre della ragazza e' stata denunciata in stato di liberta' alla procura di Salerno per maltrattamenti in famiglia.


Nessun commento:

Posta un commento

Print