16 maggio 2012

Donna accoltellata da figlia, sempre grave dopo operazione

OLBIA - E' stata trasferita nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Giovanni Paolo II di Olbia, dopo aver subito un delicato intervento chirurgico a La Maddalena, la donna di 44 anni, Daniela Cuccadu, aggredita ieri con 13 coltellate dalla figlia di 23 anni, Valentina d'Arco, al culmine di una lite per le uscite notturne della ragazza.
La giovane e' stata arrestata dai carabinieri con l'accusa di tentato omicidio.
La donna aggredita e' cosciente ed il respiro spontaneo, ma rimane in prognosi riservata. I fendenti, fortunatamente, non hanno lesionato organi vitali. (ANSA) http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/sardegna/2012/05/16/Donna-accoltellata-figlia-sempre-grave-dopo-operazione_6878015.htm


Nessun commento:

Posta un commento

Print