9 aprile 2012

I poliziotti del Commissariato Arenella, hanno denunciato in stato di libertà F.R., una donna di 24 anni, per essersi resasi responsabile del reato di lesioni gravissime ed omissione di soccorso.
La donna, infatti, sabato mattina, in via Suarez, alla guida di una Citroen C3, dopo aver investito un uomo di 46 anni - che, per le ferite riportate, rimane tuttora ricoverato - era fuggita senza fermarsi a prestare soccorso.
Immediatamente scattate le indagini, i poliziotti sono risaliti all’identità della donna grazie anche all’acquisizione dei filmati della videosorveglianza ed ai particolari forniti da alcuni testimoni.
Pertanto la donna, sentitasi braccata, ieri sera, si è presentata al Commissariato Arenella, dove i poliziotti l’hanno denunciata all’A.G..


Nessun commento:

Posta un commento

Print